25 Febbraio 2008
La Coldiretti investe sul Progetto Rigener@

In tutto il Friuli Venezia Giulia è partito il Progetto Rigener@, progetto promosso dalla Coldiretti, in collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, nell’ambito delle iniziative rivolte allo sviluppo dell’Ict(Information and Communications Technology) nelle microimprse del settore agro alimentare.
Il programma in regione prevede 17 piani formativi di cui 8 di base e 9 avanzati per complessive 43 giornate di aula.
Gli imprenditori coinvolti sono quasi 700 scelti tra dirigenti, giovani e donne.
Tra i docenti sono previsti 5 esperti per l’innovazione e 3 per il credito che hanno partecipato ad un apposito corso di formazione. A questo team fanno parte inoltre 5 tutor organizzativi che hanno il compito di pianificare e supportare gli incontri dal punto di vista logistico, il tutto con la supervisione di un coordinatore regionale.
Si tratta di un grosso investimento - rivela il direttore di Coldiretti regionale Elsa Bigai-. Siamo fortemente impegnati per accelerare i processi di crescita del modello organizzativo e strutturale delle imprese agricole oltre che per sostenere e favorire lo sviluppo competitivo e quindi la cultura di impresa in agricoltura. Inoltre – aggiunge la Bigai – con questa iniziativa intendiamo promuovere profili professionali in grado di assistere le imprese nel percorso di rigenerazione. In buona sostanza – conclude il direttore – metteremo in atto tutte le azioni di consulenza affinché dalla formazione sugli imprenditori si possa cogliere il valore strategico dell’innovazione rivolto alla gestione e allo sviluppo dei piani di impresa.”

Vai alla barra degli strumenti